Rubati 30mila euro di pesce nelle prime ore di stamani al PanaPesca di Riccione in via Pennabilli.
Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri della Radiomobile di Riccione. E’ il secondo furto in una settimana ai danni dell’azienda di pesce congelato all’ingrosso; questa volta sono stati rubati scampi e gamberi. Per gli inquirenti si può trattare quasi certamente di un furto su commissione; i ladri a bordo di un furgone si sono diretti verso le celle alle tre di stamani: in pochi minuti le hanno aperte e caricato il mezzo. Un bottino che come dicevamo è intorno ai 30mila euro.
C.F.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.