Nella pomeriggio di ieri, 10 maggio 2019, il Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Generale di Corpo d’Armata Giovanni Nistri, ha visitato il Comando Provinciale Carabinieri di Rimini, accompagnato dal Comandante della Legione Carabinieri “Emilia Romagna”, Generale di Brigata Claudio Domizi.

Dopo aver salutato nell’ufficio del Comandante Provinciale, Col. Giuseppe Sportelli, il Questore, Dott. Francesco Di Cicco, e il Procuratore della Repubblica, Dottoressa Elisabetta Melotti, assieme ad altre autorità provinciali, ha incontrato una folta rappresentanza di militari del Comando Provinciale Carabinieri, del Gruppo Forestale, dei reparti speciali, dei delegati del Consiglio di Base di Rappresentanza, delle Associazione Carabinieri e Forestali in congedo, con i quali ha toccato le principali tematiche connesse al servizio svolto dai Carabinieri in favore della collettività, esprimendo il suo plauso per gli importanti risultati operativi conseguiti sul territorio riminese.

Il Comandante Generale si è quindi intrattenuto con gli Ufficiali del Comando Provinciale con i quali ha affrontato i principali temi dell’Ordine e della Sicurezza pubblica del territorio, soffermandosi sui valori che animano il carabiniere nel suo operare quotidiano, a tutela della legalità. Temi quelli dell’etica del Carabiniere e dello spirito di servizio, particolarmente sentiti e cari ai militari dell’Arma di ogni ordine e grado. Ha poi visitato tutta la sede del Comando Provinciale e della Compagnia di Rimini, intrattenendosi con i militari del suddetti reparti, impegnati quotidianamente nei diversificati servizi d’Istituto volti ad assicurare ai cittadini una sempre maggiore sicurezza.

Infine, il Generale Nistri, prima del saluto di commiato, nell’ufficio del Comandante Provinciale, ha firmato l’Albo d’Onore del Comando.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.