Ieri pomeriggio alle 16.30 una pattuglia della Polizia Locale dell’Unione Rubicone e mare è stata inviata presso il parcheggio del Romagna Shopping Valley, nel territorio di Savignano sul Rubicone, poichè una donna tedesca aveva richiesto aiuto a seguito di un piccolo incidente subito pochi minuti prima.

Gli agenti, arrivati sul posto, venivano informati che un’autovettura in manovra aveva urtato una Mercedes classe B, condotta dalla persona che aveva chiesto l’intervento. Gli occupanti dell’auto, una Volkswagen Passat nera, erano scesi ed avevano offerto alla donna un risarcimento di 30 euro. La donna, ritenendolo troppo basso, rifiutava e chiedeva di procedere alla compilazione del c.d. “CID”. Al che la coppia a bordo della Passat, affermando “allora arrangiati”, risaliva sull’auto e se ne andava.

La signora però riusciva a fotografare l’auto e le due persone.

La pattuglia provvedeva quindi in serata a rintracciare i due presso la loro abitazione, a Savignano sul Rubicone, ed a contestare al conducente – un rumeno T.M. di 58 anni – l’illecito previsto dall’art. 189 del codice della strada (87 euro di sanzione e 2 punti decurtati dalla patente) e, soprattutto, a mettere nelle condizioni la controparte di potere avviare le dovute azioni risarcitorie.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.