Si è svolto domenica 15 maggio presso il palasport di San Giorgio di Piano (BO) il Trofeo Regionale di kata organizzato dal Comitato Regionale Fikta. La gara, aperta ai gradi da cintura bianca a marrone, ha visto la partecipazione di 320 atleti provenienti da tutta l’Emilia Romagna.

La giornata si è aperta al mattino con lo Stage Regionale Fikta, un allenamento diretto dai migliori maestri della Regione e rivolto a tutti i gradi, dai principianti ai gradi più alti, compresi coloro che erano iscritti alla gara, alle cinture nere, agli agonisti, non agonisti e anche ai Tecnici. Un allenamento intenso di due ore, dedicato principalmente ai programmi di esame.

Nel pomeriggio si sono svolte le competizioni di kata, tra gli organizzatori della manifestazione era presente anche il Budokan San Mauro, che con il maestro Andrea Silenzi si è occupato della gestione del controllo atleti, della disposizione dei tatami e dell’ottimizzazione dei tempi di gara. Un contributo positivo il nostro, che unito alla collaborazione con gli altri maestri della regione e all’introduzione di nuovi metodi di gestione delle prove di gara, ha fatto si che la gara si svolgesse in tempi brevissimi e minimizzando le possibilità di errore.

La squadra del Budokan ha conquistato 26 piazzamenti sul podio con i seguenti risultati: 9 medaglie d’oro, 6 argenti, 2 bronzi e 9 quarti posti. Anche chi non si è classificato sul podio ha dimostrato grande prova di impegno sia in fase di preparazione che in gara, e comunque tutti si sono portati a casa un’altra importante esperienza, e una occasione di confronto, in vista di gare più importanti.

Il Budokan ha inoltre dimostrato una grande presenza e compattezza fra tutti coloro che hanno partecipato. Con un pullman al mattino e uno a due piani al pomeriggio, hanno preso parte a questa bellissima giornata, oltre agli atleti in gara, anche i genitori del Budofans che sono tornati dopo tanto tempo di chiusure Covid a colorare di rosso e di allegria le tribune del palasport. Il tutto coordinato dai Coach del Budokan: il maestro Valentina Nicoletti e gli istruttori Nicolò Migliorini e Matteo Berardi che hanno seguito i ragazzi dalla partenza del mattino fino al rientro nel pomeriggio. Un grazie anche a Marco Marzaloni, Deluca Luigi e Faenza Stefano che hanno aiutato in gara nell’arbitraggio e nella gestione dei tatami di gara.

I Piazzamenti del Budokan San Mauro:

1° Gavagna Milo (blu)
1° Bellesia Nicola (arancio)
1° Ceccarelli Lorenzo (arancio)
1° Celli Leonardo (arancio)
1° Antonelli Noemi (gialla)
1° Antonelli Gaia (gialla)
1° Risolo Leonardo (gialla)
1° Luli Joel (bianca)
1° Ricci Linda (bianca)

2° Maniero Johnny (arancio)
2° Ricci Leonardo (arancio)
2° Fulvi Noemi (arancio)
2° Maniero Aurora (gialla)
2° Bianchi Federica (bianca)
2° Kobryn Yana (bianca)

3° Russo Diego (verde)
3° Stetner Massimo (gialla)

4° Pagliarani Simone (verde)
4° Magnani Mattia (verde)
4° Iordache Adrian (arancio)
4° Motta Jacopo (arancio)
4° Cepele Endris (gialla)
4° Madihi Lina (gialla)
4° Lisnic Cristian (gialla)
4° Rosati Leonardo (gialla)
4° Scattaglia Giulia (bianca)

”Conad”/
Previous articleCamera di Commercio, “con l’organico presentato il turismo sarebbe molto penalizzato”
Next articleVilla Verucchio. Bambino di 10 anni cade dall’altalena, trasportato in elicottero al Bufalini

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.