Asia e Donatello Farro: i loro cuori hanno cessato di battere lì, ieri sera, intorno alle 19 alla rotonda “2 Ponti”, tra le vie Rigossa e Fenili, a Gatteo Mare. Padre e figlia; 44 e 13 anni. Lui, un appartenente all’Aviazione dell’Esercito del Reggimento Vega di Rimini. Per i soccorritori non c’è stato nulla da fare; l’uomo sembra abbia perso la vita sul colpo, la ragazzina troppo grave è deceduta poco dopo. Viaggiavano in sella ad uno scooter T Max in direzione monte quando sembra abbiano invaso la carreggiata opposta al senso di marcia e poi il tremendo impatto, ma la dinamica esatta è in corso di accertamento. Sconvolto anche l’autista del furgonato frigo. Sul posto la polizia municipale dell’Unione per i rilievi di legge. Donatello Farro abitava a Savignano, la figlia Elisa a Borghi con la mamma, che faceva la parrucchiera. Il Rubicone, da ieri, è una intera vallata nel lutto. Ancora da definire la data delle esequie. Questa sera, giovedì, alle 20.30 nel piazzale davanti alla chiesa di San Cristoforo si terrà una veglia di preghiera con le candele bianche. 

C.F.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.