Venerdì scorso il presidente del Comites San Marino Alessandro Amadei è stato ospite di Gianluca Ugolini, candidato sindaco alle elezioni amministrative del comune di Coriano con la lista Progetto Comune (foto), una lista che raccoglie persone dalle diverse esperienze di vita che hanno deciso di mettere la loro passione e la loro competenza professionale al servizio dei propri concittadini per superare con slancio vecchie e nuove sfide – si legge in una nota congiunta diffusa dal Comites San Marino e dalla lista Progetto Comune. Al centro dell’incontro il lavoro frontaliero e l’impasse causata dal Decreto Sicurezza che impedisce ai familiari dei cittadini italiani residenti a San Marino di condurre automezzi con targa sammarinese, qualora gli stessi familiari siano residenti in Italia. Infatti i familiari dei cittadini italiani residenti a San Marino se sorpresi alla guida di un automezzo con targa sammarinese rischiano una sanzione pecuniaria seguita da fermo amministrativo del mezzo.

L’assessore uscente al Welfare, ai Servizi Sociali, al Personale ed alla Programmazione, Beatrice Boschetti, candidata di Progetto Comune presente all’incontro, ha ricordato come rimane alta l’attenzione della sua lista nei confronti dei frontalieri e dei cittadini italiani residenti a San Marino, così come lo è stato negli ultimi dieci anni di amministrazione comunale targata Mimma Spinelli. Già da tempo infatti è in corso una collaborazione tra il Comites San Marino ed il sindaco uscente Mimma Spinelli per lo svolgimento di iniziative dirette a risolvere problemi comuni.

Comites San Marino

Lista Progetto Comune

”Conad”/
Previous articleFerrovie: con l’orario estivo arrivano i treni per le vacanze
Next articleCesenatico. Avevano preso all’alloggio nell’ex Hotel Vienna ora in disuso, denunciati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.