L’Istituto per la Sicurezza Sociale della Repubblica di San Marino ha inviato una donazione di dispositivi di protezione alla Repubblica Federale del Brasile, già arrivati sul posto ieri e destinati alla Segreteria Sanitaria della Municipalità di San Paolo, una delle città più colpite dall’epidemia e dove ha sede il Consolato Generale della Repubblica di San Marino.

La donazione dell’ISS, che consiste in 3.000 mascherine e 100 tute protettive, è un piccolo ma significativo gesto di solidarietà che rafforza i rapporti tra i due Paesi, un gesto reso possibile dopo la decretazione di Fine Emergenza sanitaria del 30 giugno 2020.

A favorire la donazione sammarinese, con la spedizione di materiale partita giovedì 9 luglio da San Marino, l’Ambasciatore di San Marino in Brasile, Filippo Francini, che ha incontrato oggi a Roma l’Ambasciatore brasiliano Helio Ramos e ha ricordato i profondi legami di amicizia e collaborazione tra il grande paese Sudamericano e la piccola Repubblica del Titano.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.