Sospeso il Commissario della Legge Alberto Buriani. Il giudice Buriani era diventato scomodo, forse perché onesto e perché ha fatto sempre bene il suo lavoro. Purtroppo a San Marino troppe volte è andata così, un cancro questo che non si riesce ad estirpare. Il Consiglio Plenario ha votato sulla richiesta di Sindacato proposta dalla Commissione Giustizia nei confronti del giudice Alberto Buriani.

Con la maggioranza dei presenti il Consiglio Giudiziario ha votato per accogliere la richiesta di sindacato e pertanto il giudice Buriani è stato sospeso, con effetto immediato, da ogni incarico presso il Tribunale di San Marino. Ora la palla passa al Collegio dei Garanti che deve decidere se accogliere o meno la defenestrazione.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.