Tragedia nel pomeriggio nelle acque di Vallegrande, tra Sestri Levante e Riva Trigoso, dove un uomo che stava pescando in apnea è annegato. La vittima aveva 62 anni e viveva a Crevalcore (Bologna): si chiamava Roberto Resca, era un insegnate. Il sub stava pescando a pochi metri di profondità ed è rimasto incastrato tra gli scogli.

A dare l’allarme un amico che stava pescando con lui che non lo ha visto riemergere e ha dato l’allarme. Sul posto la squadra di sommozzatori dei vigili del fuoco di Genova coadiuvati dalla motovedetta di Santa Margherita Ligure. Il corpo del sub è stato trasportato nel porto sestrese e quindi messo a disposizione della magistratura.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.