Nei confronti di un ‘compro oro’ del circondario cesenate è stata decretata la sospensione dell’attività per la durata di giorni 15 da parte del Questore della provincia di Forlì-Cesena a seguito delle numerose violazioni amministrative contestategli per il mancato rispetto degli obblighi di registrazione gravanti su quella attività.

È questo uno dei risultati conseguiti dalla Polizia Amministrativa della Questura e del Commissariato P.S. di Cesena, nell’ambito degli specifici servizi disposti per il contrasto dei reati di furto, ricettazione e riciclaggio legati al commercio degli oggetti preziosi.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.