La Giunta comunale, nella giornata di mercoledì 9 ottobre, ha deliberato l’istituzione di quattro bandi per l’alienazione di quattro immobili di proprietà comunale.

Il primo bando riguarda un appartamento, già destinato ad edilizia residenziale pubblica, sito in via Campone Sala n.472 il cui valore a base d’asta è di 60.000,00 €.

Il secondo bando riguarda un alloggio, già destinato ad edilizia residenziale pubblica, in via Campone Sala n.493, il cui valore a base d’asta è di 100.000,00 €.

Il terzo bando riguarda un appartamento che si trova in via Giotto n.40, il cui valore a base d’asta è di 100.000,00 €. 

Il quarto e ultimo bando riguarda un appartamento, già destinato ad edilizia residenziale pubblica, in via Sozzi n.25 il cui valore a base d’asta è di 100.000,00 €.

L’asta, per ogni singolo bando, si svolgerà con il metodo delle offerte segrete da confrontarsi con il prezzo a base d’asta, e verrà aggiudicata, per ogni singolo bando, all’offerta economicamente più elevata, in aumento rispetto al prezzo a base d’asta e sarà tenuta ad unico esperimento risultando l’aggiudicazione definitiva ad unico incanto. L’aggiudicazione, per ogni singolo bando, avverrà anche in presenza di una sola offerta valida.

La documentazione degli interessati dovrà pervenire al Comune di Cesenatico entro il 6 novembre 2019.

I bandi integrali sono consultabili nel sito del Comune di Cesenatico. Per ulteriori informazioni e per visionare gli atti e gli immobili, gli interessati potranno rivolgersi, su appuntamento, all’Ufficio Patrimonio del Comune di Cesenatico (0547/79307).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.