13 persone sanzionate per le normativa anti Covid, ma anche ebbrezza alcolica, mancato rispetto di permanenza nella propria abitazione, mancata esibizione di documenti e droga. Questi i reati contestati nel fine settimana a cittadini da parte dei militari del comando Compagnia di Cesenatico e dalle stazioni competenti territorialmente.
Guida in stato di ebbrezza per un 36enne di Longiano che controllato nella frazione di Crocetta aveva un tasso alcolemico di 2.08 gr/l. Patente di guida ritirata e macchina sottoposta a fermo amministrativo. Un 47enne residente a Roncofreddo controllato in via Garibaldi sottoposto al controllo risultava con un tasso di 2.29 gr/l; patente ritirata e macchina posta a sequestro amministrativo. Violazione di rimanere nella propria abitazione per un 33enne congolese residente a Cesenatico che al controllo dopo la mezzanotte risultava assente dalla dimora. Mancata esibizione di documenti per un kosovaro domiciliato a Gatteo; alla richiesta dei militari di esibire il documento di identità, riferiva di non esserne in possesso. Mancanza di esibire il documento di identità e falsa attestazione per un guineano a Cesenatico; non era in possesso del documento e forniva delle false generalità. Possesso di sostanze stupefacenti per un marocchino di 43 anni residente a Gambettola in possesso di hashish; stessa sostanza trovata ad un ucraino di 24 anni sempre a Gambettola. Sono state inoltre sanzionate 13 persone per le prescrizioni imposte dalle norme Covid 19. Sono state elevate inoltre 13 sanzioni al CDS, ritirate 4 patenti, effettuate tre perquisizioni personali, controllate 131 persone e 96 veicoli.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.