Mancanze igienico sanitarie su due esercizi di ristorazione di origine del sol levante. A controllarli i militari del Comando Compagnia di Cesenatico nel fine settimana scorso e in un caso è stata disposta anche la chiusura sino a quando l’esercente non ripristinerà le mancanze riscontrate.
Il primo a Cesenatico: sono state comminate due sanzioni al titolare per un totale di 5.000 euro con l’obbligo di “mettersi in regola” con scadenza precisa. Il secondo, invece, a Savignano sul Rubicone: in questo caso i militari hanno disposto la sospensione dell’attività sino a quando le mancanze non verranno sanate e una sanzione di 4.500 euro.
Cristina Fiuzzi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.