La rassegna “Dalle sette alle nove”, organizzata da Drammatico Vegetale/Ravenna Teatro, si apre con il lavoro White Story, portato in scena dalla compagnia russa Mali Theater Novgorod. La serata si chiude con un picnic portato da casa. Il cestino a cura di AltroBar del Teatro Rasi può essere prenotato il giorno precedente allo 0544-242365 e propone un’apericena con ingredienti biologici e di commercio equo. AltroBar è gestito da Villaggio Globale.

I momenti di piacere raccolti in questo spettacolo senza parole riportano ai bambini la gioia delle divertenti trasformazioni in schiuma della zuppa, o della morbidezza candida di un cuscino-cigno o delle avventure dello zucchero bianco al momento del tè. Presentato in contesti internazionali, dal Giappone all’Estonia, “White Story” è un insieme di accadimenti speciali tra cose molto comuni. Un duetto di teatro degli oggetti per la prima infanzia, tra musiche di Čajkovskij, Bach e Mozart.

Posti limitati si consigliata la prenotazione. Biglietti: 6€ intero, promozione famiglia (2 adulti + 2 bambini) 20€. Carnet compleanno e gruppi organizzati, 10 ingressi 50€, 16 ingressi 72€, 20 ingressi 80€. La biglietteria del Teatro Rasi è aperta il giorno stesso un’ora prima di inizio.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI
Ravenna Teatro via di Roma 39 Ravenna, tel. 0544 36239 (dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13 e dalle 15 alle 18), organizzazione@drammaticovegetale.com

BIGLIETTERIA
La biglietteria del Teatro Rasi è aperta il giovedì dalle 16 alle 18 e da un’ora prima di inizio spettacolo, tel. 0544 30227

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.