Si conclude la personale che la Stagione di Ravenna Teatro ha dedicato alla fondatrice della cesenate Societas, Chiara Guidi (regista, drammaturga, attrice, didatta). Dal 2011 Guidi cura a Cesena il “Festival Puerilia – Giornate di puericultura teatrale”, un’esperienza di lavoro con l’infanzia che viene da lontano, fin dai tempi della “Scuola Sperimentale di Teatro Infantile”, tenuta con la Societas Raffaello Sanzio negli anni ’90. «Il Teatro infantile – dice Chiara Guidi – ha bisogno di quell’analfabetismo proprio dell’infanzia, di quella tensione innata al gioco, capace di mettere in prova un altro mondo, di vedere la presenza che sta dietro le immagini e di restituire alla parola il suo suono».

Fiabe di Fedro. Nella favola gli uomini e gli animali si guardano negli occhi, e i versi disarticolati che le bestie pronunciano diventano parole e le parole degli uomini suoni astratti. Tutte le voci della terra si confondono in un unico, grande suono che nasconde un fuoco e in quel fuoco vi è un principio di verità che riguarda il nostro destino. Necessaria la prenotazione – posti limitati.

INFORMAZIONI: Ravenna Teatro, dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00, tel. 0544 36239. La biglietteria Teatro Rasi via di Roma 39, tel. 0544 30227 è aperta il giorno stesso un’ora prima di ogni attività.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.