La rassegna “Dalle sette alle nove” al Teatro Rasi, mercoledì 24 e giovedì 25 luglio, alle ore 19, ospita la “Piccola cavalcata rossiniana”, percorso teatrale musicale per bambini dai 4 ai 10 anni. Piccola cavalcata rossiniana è uno spettacolo nato per celebrare il 150° anniversario della morte del compositore marchigiano Gioachino Rossini. Un vero e proprio percorso musicale tutto da scoprire che riserverà delle sorprese.

A cavallo della musica
Un viaggio-gioco dentro il teatro, che celebra il centocinquantesimo anniversario dalla morte di Gioachino Rossini, compositore e “cittadino del mondo”. In questo omaggio al valore dell’artista e dell’uomo si ripercorrono con leggerezza le tappe del suo illuminato percorso di creazione. I bambini, in sella a un cavallo a bastone, attraversano la narrazione, che si snoda in diversi ambienti dello spazio teatrale, intrecciando vita e opere di questo artista poliedrico. Di teatro in teatro, un concerto dopo l’altro, tra successi e fallimenti, sulle note del racconto si arriva all’ascolto delle musiche rossiniane, eseguite dal vivo da chitarra e violoncello, fino alla festa finale, con merenda e organetto di Barberia.

Rossini secondo la Drammatico Vegetale
Sempre le opere della compagnia Drammatico Vegetale si nutrono della ricerca sul suono e sulla musica e costruiscono in scena un rapporto originale e di senso con questo aspetto della creazione. Come in altri spettacoli visti in questi anni – che contengono scritture musicali originali ed esecuzioni dal vivo, anche in forma di concerto e con orchestra – troviamo qui due musicisti, che offriranno a bambini e ragazzi la possibilità di conoscere l’incanto di alcune delle più belle produzioni dell’opera e della poesia rossiniana. Un affondo artistico e innovativo nell’arte del compositore, per una scoperta delle sue arie che è anche una riscoperta grazie all’interpretazione originale di questa cavalcata.

Piccola cavalcata rossiniana di Pietro Fenati, con Jenny Burnazzi, Andrea Carella, Pietro Fenati, Elvira Mascanzoni, tecnico di scena Alessandro Bonoli
produzione Drammatico Vegetale/Ravenna Teatro.

POSTI LIMITATI. Consigliata la prenotazione. BIGLIETTI: 6€ intero, promozione famiglia (2 adulti + 2 bambini) 20€. Carnet compleanno e gruppi organizzati, 10 ingressi 50€, 16 ingressi 72€, 20 ingressi 80€. La biglietteria del Teatro Rasi è aperta il giorno stesso un’ora prima di inizio.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI. Ravenna Teatro via di Roma 39 Ravenna, tel. 0544 36239 (dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13 e dalle 15 alle 18), organizzazione@drammaticovegetale.com

BIGLIETTERIA. La biglietteria del Teatro Rasi è aperta il giovedì.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.