Il terzo concerto della 29°edizione della rassegna Sadurano Serenade, promossa dall’associazione Amici di don Dario in collaborazione con l’Ass. Mozart Italia, sed Forlì/Cesena, è previsto giovedì 13 giugno alle ore 21,00 presso la Chiesa di Villa Rovere e vedrà, quali protagonisti, gli 8 musicisti che compongono Ocarina Ensamble Budrio (Cristian Paolini, Caterina Campi, Giorgia Guardi, Adele Gentili, Erica Buldini, Elena Venturoli, Federica Taglioli e Tomas Pasqualotto), diretti dal maestro Marco Venturozzo, che suonerà la chitarra di accompagnamento.

Il gruppo presenterà i seguenti brani: Pavane d’Angleterre (sec. XVI), Sonata (C. Avati), Elisir d’Amore: cavatina atto I (G. Donizetti), Il Barbiere di Siviglia: Largo al factotum (G. Rossini) e La calunnia è un venticello (G. Rossini), Il Flauto Magico: Regina della Notte (W.A.Mozart), Tyrolienne polka da concerto (C. Le Thière), Capriccio (G. Grossi), Sprizzi e sprazzi, polka (A. Barattoni), Sogno di Fanciulla, valzer (C. Testi), Il Pettirosso, polka (A. Barattoni), Donatella, polka (V. Bianchi), Rosamunda (J. Vejvoda), La dispettosa (L. Quaglia), Madama Lampo (A. Barattoni), Nabucco: Va’ pensiero (G. Verdi) e Il canto degli uccelli (G. Grossi).

“Ocarina Ensemble Budrio’’ (OEBU) è un gruppo musicale popolare di interesse storico riconosciuto nel 2011 dal Ministero dei Beni Culturali e fondato a Budrio, il paese dell’ocarina. Costituitosi nel 2004, è composto da giovani ocarinisti di età compresa tra 17 e 30 anni che frequentano la scuola comunale di ocarina “Vincenzino Grimaldi” di Budrio.
Il gruppo ha al suo attivo la partecipazione a concerti in Italia e all’estero, in Austria, Cile, Francia, Germania, Romania e Ungheria, dove a Gyula, nel 2010, è stata conquistata la coppa itinerante, assegnata nell’ambito di una competizione internazionale di scuole di musica. Questo importante riconoscimento ha portato il maestro Marco Venturuzzo e i suoi allievi a nuove collaborazioni con la scuola di musica di Budrio Diapason Progetti Musicali, arrivando nel 2016 alla realizzazione del cd “La terra che suona”. Nel 2017 in Austria ha collaborato con il musicista e costruttore di ocarine Kurt Posch. OEBU suona ocarine in terracotta dell’artigiano budriese Fabio Menaglio.

L’ingresso al concerto è a offerta libera. Info presso l’ass. Amici di Don Dario, tel. 0543.21900 – amicidisadurano@cssforli.it.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.