Nella serata di ieri la Polizia di Stato di Forlì è intervenuta nei pressi dei Musei San Domenico a richiesta di una cittadina forlivese che ha segnalato di avere rintracciato un piccolo di circa 3 anni che girovagava da solo nel parcheggio della barcaccia.

La Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura, immediatamente sopraggiunta, ha preso in consegna il piccolo, che vista la tenera età si mostrava poco collaborativo, seppur tranquillo. Dopo qualche minuto è giunta in Questura una seconda segnalazione, da parte del padre del bambino, a sua volta messo al corrente dalla madre dello smarrimento del figlio.

Di lì a poco sono giunti sul posto i genitori, entrambi di nazionalità marocchina e residenti a Forlì, ai quali il piccolo è stato riaffidato. È stato accertato che nella serata, la madre con i tre figli tutti minori di 10 anni, si era intrattenuta al parco urbano e improvvisamente si era accorta della sparizione del piccolo e dopo alcuni minuti di vane ricerche, non parlando correttamente la lingua italiana, aveva avvisato il padre, che a sua volta si era poi occupato di chiedere l’intervento della Polizia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.