Questa mattina verso le 8 un forlivese 69enne, si è allontanato da una casa di riposo dove era ospite a Premilcuore e, verso mezzogiorno ora di pranzo, non aveva ancora fatto rientro. I responsabili della struttura protetta si sono insospettati di tale comportamento dell’uomo e si sono affrettati nelle ricerche. Entrati nella sua camera hanno trovato un biglietto dove l’ospite annunciava di andare a togliersi la vita e che il suo corpo l’avrebbero trovato nel fiume Rabbi.

E’ scattato l’allarme e i soccorsi si sono subito messi in moto accorrendo al fiume dove, purtroppo, sporgendosi dal ponte di via Marconi, hanno scorto il corpo del 69enne privo di vita. Per recuperarlo c’è voluto l’intervento del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico. Sul posto sono giunti anche i carabinieri per i rilievi di rito questo triste episodio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.