Brutto ko per il Ravenna Women FC che soccombe in casa della capolista Inter alla 21^ giornata di campionato di Serie B Femminile. Le nerazzurre sembrano non aver digerito l’ultimo (e unico pareggio per ora in campionato) con la Lazio Women e hanno deciso di rifarsi in casa, congedandosi al loro pubblico nel migliore dei modi. Le leonesse nonostante l’impegno non sono riuscite a tenere testa alle prime in classifica e hanno provato a limitare le avversarie, che a tratti parevano indiavolate. Nonostante i sette gol subiti, un plauso a Copetti che ha mantenuto la concentrazione fino alla fine evitando un passivo più pesante e anche a Colini che ha difeso con onore la propria area.

La gara inizia subito a ritmi altissimi per opera delle padrone di casa che la vogliono sbloccare il prima possibile. Al 3’ Copetti è già impegnata da Marinelli che fa sfracelli in area giallorossa e due minuti dopo ci mette il guantone sulla conclusione di Brustia. Al 7’ l’Inter passa in vantaggio con Regazzoli e il Ravenna reagisce con Barbaresi che impensierisce Capelletti. Ma poi Marinelli si scatena e in due minuti segna una doppietta che porta la squadra di De La Fuente sul 3 a 0. Il Ravenna non riesce a costruire nulla e prova a chiudere tutti i varchi, ma prima del termine della prima frazione di gioco anche Pandini e Regazzoli al 31’ e al 40’ vogliono mettere la firma sul successo casalingo e portano l’Inter sul 5 a 0.

Alla ripresa calano i ritmi della gara, con il Ravenna che prova a spingersi in avanti con pochi risultati e le nerazzurre che spingono meno e si limitano ad amministrare il risultato. Al 63’ Burbassi prova ad accorciare le distanze ma trova la risposta di Capelletti che salva la sua porta. Brustia e Regazzoli non fanno sconti e la gara finisce 7 a 0 per le padrone di casa.

Domenica prossima 5 maggio si chiude la stagione 2018/19 e il Ravenna Women FC giocherà l’ultima partita dell’anno davanti al pubblico del “Soprani”, dove sfiderà l’Empoli, che con la vittoria di oggi pomeriggio sulla Lazio si aggiudica la seconda posizione in classifica e la promozione diretta in massima serie.

Tabellino

FC INTERNAZIONALE MILANO: Capelletti, D’Adda, Pisano (dal 65’ Santi), Capucci, Locatelli, Marinelli (dal 52’ Rognoni), Brustia, Baresi, Regazzoli, Merlo (dal 65’ Pellens), Pandini (dal 52’ Costi). A disp: Schroffenegger, Crespi, Santi, Costi, Pellens, Santi, Rognoni. All: De La Fuente

RAVENNA WOMEN FC: Copetti, Cameron, Colini, Giovagnoli, Bouby, Burbassi, Barbaresi, Filippi, Carrozzi (dal 46’ Haanpaa), Cimatti, Montecucco (dal 46’ Raggi). A disp: Benelli, Raggi, Balladelli, Haanpaa, Matteucci. All: Roberto Piras

MARCATORI: 7’ Regazzoli, 9’ Marinelli, 11’ Marinelli, 31’ Pandini, 40’ Regazzoli, 72’ Brustia, 81’ Regazzoli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.