Si chiama “EV team rally”, il raduno di mezzi elettrici promosso da Legambiente Medicina, con il patrocinio del Comune di Imola, che si svolgerà domenica 19 maggio, con l’obiettivo di promuovere la mobilità sostenibile.

Il programma prevede alle ore 9 il ritrovo in Piazza Ayrton Senna, 2 davanti store Tazzari, nell’autodromo di Imola. da qui i mezzi elettrici raggiungeranno il centro storico di Imola, alle ore 10, per posizionarsi in piazza Gramsci. Qui ad accogliere i partecipanti al raduno vi sarà l’assessore Claudio Frati che porterà un saluto dell’Amministrazione comunale, con lui ci sarà anche Leonardo Setti, della comunità Solaris, che parlerà sul tema della mobilità sostenibile.

Da segnalare che l’ufficio IAT sarà aperto appositamente in occasione del raduno, dalle 9.30 alle 12.30. In piazza Gramsci sarà allestito anche lo stand di EVolution Team dedicato al tema “Com’è viaggiare in elettrico?”. Verso le 12,15 i partecipanti al raduno lasceranno il centro storico per raggiungere l’autodromo, dove saranno accolti, alle ore 12,30 dal personale di gestione dell’impianto e accompagnati per la visita guidata; dalle 13 i mezzi elettrici potranno effettuare alcuni giri di pista.

Va ricordato che in piazza Gramsci ed in autodromo saranno a disposizione le colonnine elettriche a cui collegare i veicoli che necessitano di ricarica.
Da parte sua, l’assessore Claudio Frati commenta “siamo particolarmente soddisfatti della sinergia instauratasi per la realizzazione di questo evento promosso da Legambiente, patrocinato dal nostro Comune, che porrà l’attenzione sull’importanza della mobilità sostenibile. Oltre trenta automezzi elettrici impreziosiranno le cornici sceniche dell’autodromo Enzo e Dino Ferrari e del centro storico di Imola sottolineando la sensibilità di questo corso amministrativo all’indirizzo di un trasporto, sia pubblico che privato, sempre più focalizzato al rispetto dell’ambiente senza la produzione di emissioni nocive legate all’utilizzo di combustibili inquinanti come il petrolio”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.