L’autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola cambia pelle. Dopo la rinascita al grande mondo “de’ mutor con il ritorno della Formula 1 sulle rive del Santerno, il volante passa in mano al nostro più grande condottiero romagnolo delle 4 ruote, Giancarlo Minardi. L’esperienza maturata creando un esaltante Team di Formula 1 e il ruolo carismatico che Giancarlo ha sempre avuto nell’ambiente italiano e mondiale hanno convinto ad attuare una grande svolta per il futuro dell’autodromo imolese. Minardi diventa “deus ex machina” e siamo convinti che la sua forza, esperienza e capacità potrà portare grandi risultati, forse già immediati. L’obiettivo è quello di riportare immediatamente nel 2021 la Formula 1 al Ferrari e Giancarlo Minardi in Formula 1 naviga da Big Manager. Siamo al suo fianco con un grande applauso e incoraggiamento per riportare definitamente il Circuito imolese ai livelli che merita e che ha avuto per decenni!

Angelo Gianstefani

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.