L’altro pomeriggio un equipaggio della Sezione Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Ravenna, nel transitare in viale Europa ha notato un’autovettura ferma su un dosso, con il conducente riverso sul volante in evidente difficoltà di carattere sanitario. Allertati i soccorritori del 118, l’uomo è stato condotto al Pronto Soccorso dell’Ospedale Santa Maria delle Croci per le cure del caso.

Dopo la rimozione dell’autovettura, che intralciava la circolazione degli altri veicoli, i poliziotti si sono recati al Pronto Soccorso per sincerarsi delle condizioni di salute dell’automobilista. In tale circostanza apprendevano che poco prima, durante le operazioni di ricovero, il personale sanitario aveva rinvenuto un coltello a serramanico che aveva consegnato alla Guardia Particolare Giurata in servizio presso il Pronto Soccorso.

Agli agenti della Volante non è rimasto che sequestrare il coltello e denunciare a piede libero, alla Procura della Repubblica di Ravenna, il 59enne F.M.G., di origini sarde ma residente a Ravenna, per il reato di porto di armi od oggetti atti ad offendere.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.