Nella prima settimana di luglio è stata intensa l’attività della Polizia Locale su numerosi fronti, dal presidio dell’arenile, al contrasto alla’abusivismo commerciale, al controllo dei centri di Milano Marittima, Cervia, Pinarella e Tagliata, ai servizi di vigilanza stradale, di polizia commerciale.

Questi i dati dell’attività.

Il Servizio Vigilanza Esterna, per garantire il presidio del territorio, ha sviluppato le seguenti attività: 75 pattuglie che hanno coperto 3 turni 7/13 – 13/19 – 19/01 – 21/03; 225 interventi sul territorio su segnalazione della Centrale Operativa; 6 interventi a seguito di incidenti stradali tutti con feriti; 2 interventi antiprostituzione notturni presso Rotonda delle Saline; Stazionamento permanente di una pattuglia in III Traversa venerdì, sabato e domenica dalle ore 17:30 alle ore 21.30; Stazionamento permanente tutte le sere di una pattuglia in Rotonda I Maggio dalle ore 19 alle ore 21 e dalle ore 21 alle 3 nelle giornate del venerdì, sabato e domenica.

L’intensa attività ha prodotto:
Una persona denunciata a piede libero per mancato rispetto del divieto di rientro a Cervia e successivamente arrestata per violenza e resistenza a pubblico Ufficiale; controllati 75 veicoli; controllate 97 persone; effettuato 19 rimozioni di veicoli; elevate 199 violazioni al codice della strada; elevate 4 violazioni a carico di prostitute.

Polizia Commerciale, Edilizia e Ambiente
Per consolidare il servizio di presidio dell’arenile demaniale, dei centri di Milano Marittima, Cervia, Pinarella e Tagliata, per contrastare l’abusivismo commerciale, il controllo dei mercati, delle occupazioni di suolo pubblico delle attività commerciali,e pubblici esercizi, il controllo delle aree verdi e pinete, dei rifiuti, dell’abbattimento degli alberi, dei veicoli in stato di abbandono, dei cantieri, il Servizio di Polizia Commerciale, Edilizia e Ambiente ha effettuato: 64 pattuglie; 192 controlli vari.

L’attività ha prodotto: 1 verbale per Baby dance oltre l’orario; 1 violazioni per vendita di bevande alcooliche dopo le ore 3; 3 sequestri amministrativi (fiori, giocattoli, ecc..); 1 sequestro ai fini della confisca auto a taxista abusivo; 3 sanzioni per ordinanza sul decoro; 4 sanzioni per occupazione abusiva di suolo pubblico; 1 sanzione per violazione regolamento mercati; 2 sanzioni a due bagni per musica oltre l’orario.

Il Sindaco Massimo Medri: “Numerose sono state le attività della Polizia Locale su diversi fronti e il territorio è presidiato con tutte le forze a nostra disposizione, operando in stretto contatto con le altre Forze dell’Ordine. Il lavoro continuerà con l’impegno di essere nei luoghi e fra la gente con azioni di prevenzione e controllo, per la sicurezza dei cittadini e degli ospiti della nostra località”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.