Sociologia e poesia si incontrano per un incontro di approfondimento sulla violenza di genere: domenica 28 ottobre alle 17.30 presso la Fondazione Tito Balestra (piazza Malatestiana 1) l’Unione Rubicone e Mare, insieme a Centro Famiglie Asp Rubicone e Le Ovarole, propone un nuovo appuntamento del cartellone “Insieme contro la violenza”.

Grazie all’intervento della sociologa Giorgia Serughetti si introdurrà il tema della violenza contro le donne come manifestazione di diseguaglianze strutturali tra i generi, che determinano i ruoli assegnati a donne e uomini nella famiglia e nella società. In particolare, si evidenzierà il ruolo svolto dagli stereotipi di genere e sessuali, che sostengono la subordinazione delle donne e operano come giustificazioni culturali per gli abusi nei loro confronti. Ad aprire l’incontro sarà la poetessa santarcangiolese Annalisa Teodorani, che proporrà al pubblico alcune sue poesie a tema.

Annalisa Teodorani

Giorgia Serughetti è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Sociologia e ricerca sociale dell’Università Milano Bicocca. Ha scritto “Libere tutte. Dall’aborto al velo, donne nel nuovo millennio”, con Cecilia D’Elia (Minimum fax, 2017) e “Uomini che pagano le donne. Dalla strada al web, i clienti nel mercato del sesso contemporaneo” (Ediesse, 2013).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.