Sono in arrivo interventi di riqualificazione nel centro storico di Savignano. Mercoledì 22 gennaio inizieranno i lavori per la sistemazione della pavimentazione deteriorata, stradale e pedonale. Saranno interessati Corso Vendemini e via Cesare Battisti per un investimento di 50 mila euro.

Dal 22 al 27 gennaio i lavori partiranno in alcuni tratti lungo Corso Vendemini, ovvero il tratto compreso tra piazza Borghesi e piazza Amati (fronte Bar Sport) fino all’ingresso di Vicolo Molino. Le opere saranno eseguite senza interrompere la viabilità pertanto il transito sarà consentito alle auto e ai pedoni.

Dal 29 al 3 febbraio il cantiere si sposterà nell’intersezione tra Corso Vendemini e via Cesare Battisti. In questa fase il tratto di via Cesare Battisti sarà intercluso al traffico salvo per carico e scarico e accesso ai mezzi di soccorso. Quindi i lavori si sposteranno lungo tutta la via Battisti (lato Rimini), mantenendo l’ accesso alle auto.

Il mercato del martedì sarà sempre garantito.

Si tratta di un’ulteriore tassello che andrà ad aggiungersi a quanto messo in campo nei cinque anni della precedente amministrazione Giovannini, ovvero gli interventi a carattere straordinario nelle vie Don Minzoni e Faberi, lungo il Rubicone, in via Mura e via ponte Levatoio, e che proseguiranno nel 2020 con la riqualificazione delle due Piazze Borghesi e Giovanni XXIII.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.