Uno spazio dedicato agli studenti universitari a Savignano sul Rubicone. E’ quanto si impegnano a realizzare Emanuele De Carli e Giulia Ravegnini, entrambi studenti all’Università, 22 anni lui e 21 lei, tutti e due candidati nella lista civica Savignano Oltre, che sostiene il candidato sindaco Marco Foschi.

“A volte basta davvero poco per dimostrare attenzione verso una categoria e per migliorare la vita delle persone – spiegano i due giovani candidati – Gli studenti universitari a Savignano non hanno un luogo dove potersi ritrovare per studiare. Crediamo che la biblioteca comunale possa essere il luogo giusto: oggi è uno spazio aperto, ma la nostra idea, visto che i locali ci sono, è di riservare un’area agli studenti universitari. Un’area attrezzata, silenziosa, con la connessione Wifi e tutte le dotazioni per poter lavorare al computer. L’assenza di uno spazio dedicato è un problema che viviamo sulla nostra pelle e che tanti altri ragazzi ce l’hanno fatto notare. Città vicine, che non sono sede di corsi universitari, hanno scelto di aprire aule studio per gli universitari: servirebbero anche per gli studenti savignanesi e per i loro amici che, magari, potrebbero fermarsi per studiare assieme a Savignano”.

“Faccio mia questa proposta e non vedo l’ora di poter dare un giusto segnale di attenzione agli studenti universitari – commenta Marco Foschi – Daremo una risposta a questa esigenza e la biblioteca mi sembra il luogo migliore dove collocare un’aula studio. E’ un’operazione che non presenta particolari costi ma, come tutte le cose di buonsenso, può agevolare i ragazzi. Inoltre si creerebbe una nuova tipologia di utenza per la nostra biblioteca. E’ un piacere – conclude il candidato sindaco – avere in lista giovani competenti e pieni di entusiasmo come Emanuele e Giulia”.

Uno spazio dedicato agli studenti universitari a Savignano sul Rubicone. E’ quanto si impegnano a realizzare Emanuele De Carli e Giulia Ravegnini, entrambi studenti all’Università, 22 anni lui e 21 lei, tutti e due candidati nella lista civica Savignano Oltre, che sostiene il candidato sindaco Marco Foschi.

“A volte basta davvero poco per dimostrare attenzione verso una categoria e per migliorare la vita delle persone – spiegano i due giovani candidati – Gli studenti universitari a Savignano non hanno un luogo dove potersi ritrovare per studiare. Crediamo che la biblioteca comunale possa essere il luogo giusto: oggi è uno spazio aperto, ma la nostra idea, visto che i locali ci sono, è di riservare un’area agli studenti universitari. Un’area attrezzata, silenziosa, con la connessione Wifi e tutte le dotazioni per poter lavorare al computer. L’assenza di uno spazio dedicato è un problema che viviamo sulla nostra pelle e che tanti altri ragazzi ce l’hanno fatto notare. Città vicine, che non sono sede di corsi universitari, hanno scelto di aprire aule studio per gli universitari: servirebbero anche per gli studenti savignanesi e per i loro amici che, magari, potrebbero fermarsi per studiare assieme a Savignano”.

“Faccio mia questa proposta e non vedo l’ora di poter dare un giusto segnale di attenzione agli studenti universitari – commenta Marco Foschi – Daremo una risposta a questa esigenza e la biblioteca mi sembra il luogo migliore dove collocare un’aula studio. E’ un’operazione che non presenta particolari costi ma, come tutte le cose di buonsenso, può agevolare i ragazzi. Inoltre si creerebbe una nuova tipologia di utenza per la nostra biblioteca. E’ un piacere – conclude il candidato sindaco – avere in lista giovani competenti e pieni di entusiasmo come Emanuele e Giulia”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.