Oggi 3 dicembre in tutto il mondo era la Giornata Internazionale dei diritti delle disabilità. Il mondo ha una sempre maggiore consapevolezza sulle tematiche, per giungere al traguardo di società sostenibile al quale l’Assemblea delle Nazioni Unite ha voluto dedicare questa giornata.

Gli Eccellentissimi Capitani Reggenti della Repubblica di San Marino, Mirco Tomassoni e Luca Santolini, erano in Polonia per partecipare alla XXIV sessione della Conferenza degli Stati parte alla Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici e hanno incontrato il Segretario Generale dell’ONU, Antonio Gutteres.

Incontro importante per confermare l’impegno della Repubblica di San Marino, sempre attenta al rispetto dei diritti e della dignità di ogni persona e tra i primi Stati a firmare la Convenzione per la tutela dei diritti delle persone disabili e ad adottare ogni strumento utile a garantire a tutti i suoi cittadini, senza discriminazione alcuna, la possibilità di partecipare attivamente alla vita della propria comunità per contribuire alla crescita ed evoluzione.

Un obiettivo che esige un’opera costante per eliminare ostacoli e barriere, a sostegno di tutti coloro che si trovano in condizioni di maggiore difficoltà, per creare sempre nuove occasioni per il diritto dovere di tutti di impegnarsi per una società più ricca, accogliente e in grado di stimolare e di valorizzare l’apporto e l’esperienza di tutti. Con questo spirito, San Marino rivolge apprezzamento e  gratitudine alle associazioni e a tutti coloro che quotidianamente si adoperano per una piena integrazione sociale e per conseguire ulteriori, importanti conquiste di civiltà.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.