Nascondeva la cocaina nei pressi della ditta dove lavorava: arrestato, ieri mattina ha avuto la misura cautelare di presentarsi quotidianamente alla Polizia Giudiziaria del luogo di residenza. Lui è un 31enne residente a Gambettola; è stato arrestato nella serata di mercoledì scorso perchè ritenuto responsabile di traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. I carabinieri lo hanno perquisito nei pressi della ditta dove lavorava e una dose di cocaina l’aveva addosso, mentre le altre nove, tutte confezionate, le hanno trovate proprio nei pressi del luogo di lavoro, dove era stato notato “armeggiare” dai militari. Nello stesso luogo sono stati rinvenuti anche un bilancino di precisione, forbici, accendino e tutto il materiale necessario per il confezionamento. A casa del 31enne i carabinieri hanno invece trovato la somma di 3.600 euro, verosimilmente proveniente dall’attività di spaccio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.