Giovedì 13 giugno la Fondazione Alberto Sordi ha dato il via a Roma alle celebrazioni per il centenario dalla nascita del grande attore romano, attraverso due eventi volti a sottolineare l’importanza di tutelare e valorizzare le persone anziane: la cerimonia di consegna del “Premio Alberto Sordi alla Solidarietà 2019”, presentata da Benedetta Rinaldi, giornalista RAI e conduttrice televisiva che afferma:” I vincitori sono stati scelti per la loro profonda sensibilità e motivazione nell’aiutare concretamente gli anziani afflitti spesso da solitudine e bisognosi di cure”. Unica vincitrice per la sezione associazioni fra le numerose e importanti candidature arrivate da tutta Italia è stata proprio Amici di Casa Insieme ODV di Mercato Saraceno.

“Abbiamo acceso un riflettore su tante concrete esperienze di solidarietà in favore di persone anziane, vissute talvolta in modo nascosto dai loro protagonisti: singoli cittadini, enti pubblici e privati, istituzioni di società civile che, con la loro opera, contrastano fenomeni di crescente solitudine ed isolamento di tanti nostri anziani”, ha detto Ciro Intino, direttore della Fondazione Alberto Sordi. Queste le parole del Presidente Stefano Montalti: ”Questo importante riconoscimento è per noi la conferma che l’attività decennale svolta nel cesenate con l’intento di mettere al centro il protagonismo e l’assistenza della persona che vive con una demenza e, a livello più ampio, con la prevenzione e la ricerca Alzheimer, sta iniziando ad avere i risultati che speravamo. Il nostro impegno è stato premiato e siamo molto felici e orgogliosi”.

E’ stato inoltre presentato il documento “Alleanza per le Persone Anziane”, ispirato a principi di personalizzazione dei percorsi di cura e di inclusione di chi vive nella “terza età”.

Tra le personalità presenti all’evento da segnalare: Massimo Inguscio – Presidente Consiglio Nazionale delle Ricerche, Giuseppe Lucibello – Direttore Generale INAIL, Claudio Durigon – sottosegretario al Lavoro e alle Politiche Sociali, Fabrizia Lattanzio – Direttore scientifico IRCCS INRCA.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.